L’ora di ricevimento: vanno in scena le contraddizioni della banlieue