Un giro per Trieste – Parte II: i luoghi di culto